Nuova sentenza in materia di patenti straniere

14.05.2013 22:05

 

Il nuovo disposto dell'art. 135 C.d.S., comma 14, stabilisce testualmente che il titolare di patente guida rilasciata da uno Stato non appartenente all'Unione Europea o allo Spazio economico Europeo che, trascorso più di un anno dal giorno dell'acquisizione della residenza in Italia, guida con patente in corso di validità, è soggetto alla sanzione amministrativa pecuniaria di cui all'art. 126, comma 11.

Corte di Cassazione Penale sentenza 26 febbraio 2013, n. 9161

CASSAZ. 9161 DEL 2013.doc (32256)

—————

Indietro